sabato 28 giugno 2008

Visita a Old Westbury Gardens!






Due settimane fa sono stata invitata a visitare una bellissima casa a Long Island, Old Westbury House, da Rita Castagna, una dolcissima signora americana, figlia di genitori italiani che avevo conosciuto ad una cena. Rita mi aveva scritto dicendomi che si ricordava di quanto mi piacessero i fiori e mi chiedeva se avrei gradito partecipare ad una visita guidata insieme ad un altro gruppo di signore i cui mariti lavorano per le Nazioni Unite.

Siamo state accolte da un gruppo di signore americane che abitano tutte a Long Island. Sono un gruppo di volontarie di cui fa parte anche Rita, che si occupano di organizzare eventi per raccogliere fondi pro Westbury House. Prima di iniziare il tour abbiamo fatto colazione in una bella veranda e abbiamo chiaccherato un po' della casa, della famiglia che ci abitava e del gruppo di volontarie che si occupano di fare le visite guidate.
Siamo poi state divise in due gruppi e a turno abbiamo visitato la casa e i giardini.

Come potete vedere dalle foto era 'la giornata perfetta', neanche una nuvola nel cielo, niente umidita' e questo splendore di giardini. Mentre camminavo tra rose di ogni genere, peonie, iris, delphiniums e quantaltro mi chiedevo come non si poteva non essere felici in una casa cosi' con dei giardini cosi' e m'immaginavo la Sig.ra Phipps, padrona di casa, vissuta fino alla bella eta' di 90 anni mentre camminava tra le sue rose, il suo fiore preferito. Rita mi raccontava che la padrona di casa era molto in gamba anche a 90 anni e che aveva preferito donare la sua villa al comune di Old Westbury che la preservasse cosi' com'era e andare a vivere in un cottage accanto, cottage che abbiamo poi visitato.

La casa era molto bella e anche se vogliamo molto semplice; si vedeva che era una casa dove viveva una famiglia, non austera, con locali molto soleggiati. Ma il mio cuore e' rimasto nei giardini, soprattutto nel giardino delle rose, un vero giardino all'inglese con delle bordure bellissime.

Spero di tornarci ancora, magari l'anno prossimo, in maggio quando fioriranno di nuovo le rose:

"The sweetest flower that blows, I give you as we part.
For you it is a Rose, For me it is my heart.

~ Frederick Peterson 1859-1938

Gli album sono un po' lunghi perche' ho fatto tantissime fotografie ma se avete 5 minuti rilassatevi e godetevi la magia dei fiori in un pomeriggio di mezza estate..........

10 commenti:

lizziebusy ha detto...

Che deliziosi giardini, mi piace questo stile old England.
Buon weekend, Lizzie

Laura ha detto...

Ciao
stupendooooooo

Luara

Mary ha detto...

Bellissimo tutto , le Peonie sono a dir poco favolose :-)
cio Mary

Cinzia ha detto...

Che meraviglia questi fiori!
Un bacio

Cinzia

Désirée ha detto...

Ciao Fulvia volevo solo dirti che ho messo il banner sul mio blog e ho anche scritto un piccolo post visto che la tua iniziativa mi è piaciuta tanto.

brunella ha detto...

GRAZIE per le foto...sono bellissime ,ho scoperto per caso il tuo blog è molto bello..complimenti.A presto
Brunella

Laura ha detto...

Ciao Fulvia che belli questi giardini la mia mamma impazirebbe lei ama veramente i fiori e le piante!!!Un bacione Laura

Laura ha detto...

Ciao Fulvia,
grazie per le bellissime foto, me le sono proprio gustate, io adoro i giardini all'inglese e i fiori.
Ho letto che anche a te piace il silk ribbon, ti e' venuta in mente la signora del sito?
un bacione
Laura kitten

Crafty Sue ha detto...

AWESOME!
Beautiful pictures, thanks for sharing your outing with us.
Hugs,
Sue.

fiore_labs ha detto...

Wooowww.. che paradiso!!!
Ho letto con piacere che hai passato una stupenda giornata!
Baci baci
Fiore

Posta un commento

Che mi dite Sweetie Pies?

Related Posts with Thumbnails
 
template by suckmylolly.com - header image (c) historypicks.com