mercoledì 6 febbraio 2008

NAILS, NAILS, NAILS!

Un'esperienza da fare quando si visita New york e' quella di andare a farsi una manicure/pedicure in uno dei centinaia di Nail Bars sparsi un po' dappertutto nella metropoli.

Ci sono andata lunedi', in uno che e' proprio di fronte a casa mia. Ci passavo davanti ogni giorno e guardavo questa fila di ragazze intente a farsi fare la manicure in vetrina, allineate una accanto all'altra. Di solito si entra, si chiede se c'e' posto e se c'e' ti fanno la manicure subito. Durata 30 minuti. Costo $10.

Quasi tutti, o forse tutti, questi locali hanno personale asiatico. Mi informero' sul perche', probabilmente perche' ci vuole molta pazienza a fare un lavoro cosi' ripetitivo ora dopo ora, giorno dopo giorno. Forse perche' sono pagate poco, forse perche' e' uno di quei lavori, come per le lavanderie, dove gli orientali hanno il monopolio.

Le mie unghie me le ha fatte una bella donna orientale, di poche parole ma poi ho capito che l'inglese non era il suo forte. Si era stupita che non volessi lo smalto colorato ma le mie unghie sono talmente brutte e corte che una French Manicure era fuori discussione! Come mi sono rilassata, le orientali hanno questi movimenti sempre molto delicati! Ha fatto un ottimo lavoro: cuticole tagliate giuste (non troppo corte, infatti non mi e' ancora uscito un peluzzo, di solito in Italia mi scorticavano), punte belle arrotondate e alla fine un bel massaggio alle mani. Alla fine ti mettono le mani sotto la macchinetta asciugaunghie e te ne puoi andare. Di rigore lasciare la mancia in contanti alla propria manicurista.

Intanto che ero li' ho visto che fanno degli ottimi massaggi alla schiena, e anche un'ottima pedicure nella sala accanto. ci sono delle comodissime poltrone con vaschetta davanti. Tu ti siedi li' e loro ti coccolano i piedini per una mezzoretta. La prossima settimana mi faccio sia la manicure che la pedicure probabilmente al martedi' quando c'e' un prezzo speciale se fai tutte e due.

Percio' segnatevi una visitina in un Nail Bar se venite a New York e se vi serve un indirizzo fatemi un fischio (come al solito)!

4 commenti:

Vivia80 ha detto...

WoW mi ci fionderei subito ho voglia di coccole di bellezza!!
Grazie per questa cronaca della tua vita a NY è bello respirare altri stili di vita!!!
Ciao
Viviana

Libera ha detto...

è vero, nei telefilm si vedono sempre!!!!

approfittane martedì, e informati sui prezzi dei massaggi alla schiena... secondo me sarà bellissimo!!!

spero di leggere ancora novità da parte tua...
da te ora sono le 6:17 di mattina, qui 0:17...io vado a nanna e tu invece fra qualche ora una bella giornata... ti auguro di stare bene, e di scoprire altre nuove cose...

un bacione grandissimo!!!
libera

fiore_labs ha detto...

Cje bello Fulvia... anche io avrei bisogno di una manicure... che dici, prenoto lì davanti a casa tua ;-) ??

Un abbraccio
Fiore

Marica ha detto...

Anche io le voglio tutte queste coccole. In questo periodo mi sono presa una bella influenza e tra dolori e doloretti avrei proprio bisogno di qualcuno che si prendesse cura di me... un massaggio da fargli venire le mani gonfie per la lunga durata.
Bravissima almeno ci dai delle informazioni utili, basta con i soliti ricordini americani.
QUESTA E' VITA... continua così, sono con te.
Salutoni e Baci. Marica

Posta un commento

Che mi dite Sweetie Pies?

Related Posts with Thumbnails
 
template by suckmylolly.com - header image (c) historypicks.com