domenica 2 novembre 2008

MY FIRST HALLOWEEN !

"Trick or treat, smell my feet, give something sweet to eat!"

Prima di partire per l'Italia vi devo raccontare un pochino del mio primo Halloween a New York City! Mi sono molto divertita...alla mattina negli ascensori di casa c'era un avviso che diceva che i bambini del mio building si sarebbero riuniti nella hall alle 5.30 per il Trick or Treat....verso le 5 vedo che la mia vicina ha messo fuori dalla porta una zucca e i 'treats' ovvero un ciotolone pieno di dolcetti! Panico, non sapevo che si faceva cosi', io non avevo comprato niente e avrei fatto la figura della straniera che non capisce niente delle usanze americane. Il problema era che dovevamo uscire alle 6 per la parata, Bruno non era ancora arrivato e io non potevo uscire a comprare i dolcetti allora scrivo alla mia amica Monica e chiedo aiuto...e lei che fa? manda Paul a comprare i dolcetti per me. Dopo un quarto d'ora quel tesoro di un uomo arriva con 5 confezioni giganti di dolcetti misti e io tutta felice metto fuori dalla porta un sacco pieno di 'treats', quello che vedete nella foto. Era cosi' grande quel sacco ma Monica mi dice che cosi' gliela faccio in barba a tutti i vicini! Intanto arriva Bruno e mentre scendiamo per uscire con Monica e Paul incontriamo nell'ascensore genitori con piccoli Halloweenies che piano per piano vanno a fare i Tricks or Treats...mi e' spiaciuto non essere rimasta in casa abbastanza a lungo per aspettare che arrivassero anche da me!

Manhattan e' diventato un Kindergarten! Mentre camminiamo verso il Village dove comincia la parata di Halloween, incontriamo per strada tanti Halloweenies, tanta gente vestita con i costumi piu' strani. Le strade sono ormai piene di gente e noi arriviamo fino all'8a strada dove purtroppo i marciapiedi sono strapieni di gente. Io e Monica troviamo un angolino da dove riusciamo a vedere abbastanza bene. Bruno e' con Paul a fare foto ma con scarsi risultati come vedete, c'era troppa gente e la strada non era abbastanza illuminata. Mi dispiace che le foto non siano belle perche' la parata era molto simpatica, c'erano dei gruppi che avevano preparato delle scenografie stupende, c'era anche una banda di circa 80 strumenti e tutti i musicisti erano vestiti da stregoni con tanto di cappello a punta e mantello. Siamo stati li' per un'oretta e poi ci siamo incamminati verso il Merchant House Museum.

Monica come regalo per il ns primo Halloween a NY aveva prenotato una serata un po' particolare in questa casa museo. Merchant House e' una casa originale del 1832, gli interni sono assolutamente originali dell'epoca. Praticamente si stava seduti in quello che era il 'parlour' ovvero la stanza dove una volta si ricevevano gli ospiti e il curatore del museo ci leggeva racconti di vampiri e storie di fantasmi. A quanto si dice Merchant House ha il suo fantasma residente che sarebbe poi la padrona di casa, pare sia stata avvistata molte volte da parecchie persone che stavano visitando la casa. Ok,lo show era un po' infantile e anche un po' noiosino ma nello spirito di Halloween andava bene tutto,almeno per me, eppoi Monica si era prodigata cosi' tanto per farci passare una serata speciale, il DH invece si e' schiacciato un sonnellino.

Finito lo show al museo siamo andati a cenare in un ristorante Giapponese delizioso, un japan barbecue restaurant. Altro che sushi.....ho mangiato dei piatti veramente deliziosi...ma d'altra parte quando si va con Monica ordina sempre lei e ordina sempre cose buonissime. E la cigliegina sulla torta e' stato il Marshmallow Sandwich, dolcetto proprio tipico di Halloween....finalmente mi sono arrostita un marshmallow proprio come si vede nei patterns di country - al centro del tavolo c'era il barbecue incassato dentro per cucinare la carne e il pesce ed e' li che ci si arrostiva anche i marshmallows - Monica mi ha poi preparato un sandwich e vi assicuro che il marshmallow arrostito e' buonissimo perche' lo zucchero si scoglie e ha tutto un altro sapore!

Siamo tornati a casa verso l'una di notte e le strade erano ancora piene di gente, il DH non era vena di fare foto, mi dispiace perche' abbiamo visto degli Halloweenies veramente fantastici. Arrivati a casa la mia treat bag era quasi vuota...gran successo!! L'Halloweenie piu' bello che ho visto e' stato uno Yorkshire Terrier vestito da Hot Dog - mezzo panino con lattuga/cane/mezzo panino con fetta di pomodoro nell'ascensore di casa nostra........Saluti e baci dalla City!

2 commenti:

Serena ha detto...

bellissimo totto quello che ci racconti, e viverlo in prima persona deve sicuramente essere emozionante..... un bacione, e un abbraccione!!!!!!

Le Creazioni di Sarah ha detto...

Grazie per aver condiviso come sempre con noi le tue esperienze.... allora si possono arrostire davvero, io pensavo che fosse solo folklore... un abbraccio grosso, scusa se non passo spesso ma sono sempre di corsa,,, un baciotto

Posta un commento

Che mi dite Sweetie Pies?

Related Posts with Thumbnails
 
template by suckmylolly.com - header image (c) historypicks.com